Studio “I siti SENTIERI indagati nell’azione centrale 2016-2017”

Il progetto SENTIERI ha come obiettivo generale quello di costruire un sistema permanente di sorveglianza epidemiologica per le popolazioni residenti nei Siti di Interesse Nazionale per le Bonifiche (SIN) e in altri Siti contaminati eventualmente segnalati dal Ministero della Salute. Tale sistema è finalizzato a descrivere un profilo di salute basato su esiti ed eventi sanitari multipli, quali i dati correnti di mortalità e ricoveri ospedalieri e i dati prodotti da registri di patologia, come registri tumori e delle malformazioni congenite, in grado di tener conto di finestre temporali diverse relativamente all’esposizione a fattori di rischio, alla latenza e al grado di sopravvivenza delle diverse patologie. Attualmente i SIN sono 45. La prima esperienza di collaborazione tra AIRUTM e Istituto Superiore di Sanità (ISS) nell’ambito dello studio SENTIERI risale al 2011. Oggi si propone un aggiornamento di questi risultati nell’abito del progetto CCM 2015 con l’obiettivo del la stima dell’incidenza dei tumori nei SIN in confronto con quanto osservato nelle aree dove non è presente in SIN; sarà anche analizzato in dettaglio il profilo di incidenza dei tumori in età pediatrica e adolescenziale.

Lo studio analizza i dati presenti nella Banca Dati AIRTUM, che ha sede presso ISPO, aggiornata a luglio 2016 dei registri tumori che hanno aderito allo studio. Saranno utilizzati sia i dati dei Registri Tumori operanti in aree dove è presente un SIN, sia i dati dei Registri Tumori operanti in aree dove non è presente un SIN, questi ultimi al fine di calcolare l’incidenza attesa nella popolazione di confronto. Sarà analizzata l’incidenza oncologica nel periodo temporale 2006-2013.

Le analisi saranno condotte calcolando i rapporti standardizzati di incidenza (SIR), sia utilizzando tassi riferimento specifici per singola regione, sia utilizzando tassi di riferimento specifici per macro-area geografica (Centro/Nord e Centro/Sud. La popolazione residente in comuni dove è presente un SIN sarà esclusa dal calcolo dei tassi di riferimento.

I risultati ti saranno, successivamente oggetto di una pubblicazione scientifica su una rivista peer review.

 

Centri partecipanti

AIRTUM

Registri tumori italiani aderenti allo studio (n° 43)

 

Enti finanziatori

Ministero della salute. Il CCM 2015 ha previsto tra le Azioni Centrali il finanziamento di “Un sistema permanente di sorveglianza epidemiologica nei siti contaminati: implementazione dello studio epidemiologico SENTIERI”

 

Responsabile dello studio

Carlotta Buzzoni, statistico, Coordinamento Statistico

 

Partecipanti strutture ISPO

Carlotta Buzzoni, statistico, Coordinamento Statistico

 

Collaboratori esterni presso ISPO

Giorgia Stoppa, laureata in economia sanitaria

 

Per ulteriori informazioni contattare

Carlotta Buzzoni c.buzzoni@ispo.toscana.it