Studio “European Randomised Study of Screening for Prostate Cancer (ERSPC)”

Lo studio randomizzato europeo per lo screening del cancro alla prostata (European Randomized study of Screening for Prostate Cancer- ERSPC) (http://www.erspc.org/prostate-cancer/erspc-background/) è iniziato più di 20 anni fa ed è il più grande studio randomizzato sullo screening per il cancro alla prostata.

Questo è un grande sforzo europeo che coinvolge 184.000 uomini in otto paesi: Paesi Bassi, Svezia, Finlandia, Belgio, Francia, Spagna, Italia e Svizzera.

L'identificazione dei gruppi a rischio nella popolazione è cruciale per ridurre la sovradiagnosi e il sovratrattamento del cancro della prostata. Fino ad ora non c'è modo sicuro di separare i pazienti in cui il cancro della prostata non progredisce da quelli che richiedono un trattamento immediato.

Lo studio e la relativa ricerca sulla qualità della vita dovrebbero risultare in raccomandazioni basate sulle evidenze ai governi di tutto il mondo, rispondendo alla questione fondamentale se lo screening porta ad un miglioramento della sopravvivenza specifica per il cancro della prostata e se individua gli uomini a rischio. Inoltre, affronterà la qualità della vita durante lo screening e il ruolo dei biomarcatori sierologici.

Per conoscere la storia di questo studio:

http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1111/j.1464-410X.2003.04389.x/full

 

Centri partecipanti e coordinatori

  • Italia: Dr. Marco Zappa
  • Belgio: Prof.dr. Louis Denis
  • Finlandia: Dr. Anssi Auvinen
  • Paesi Bassi: Prof.dr. Fritz H. Schröder
  • Svezia: Prof.dr. Jonas Hugosson
  • Spagna: Dr. Antonio Berenguer
  • Svizzera: Dr. Recker

 

Enti finanziatori

  • ‘Europe against Cancer’ programme of the European Community per il coordinamento
  • Finanziamenti specifici per i diversi paesi partecipanti
  • Per l’Italia:
  • Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (LILT)
  • Associazione Italiana Ricerca sul Cancro (AIRC)
  • Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR)
  • Regione Toscana

 

Responsabile dello studio

Fritz H. Schröder, prof. Urologia- Erasmus Medical Center Rotterdam (Paesi Bassi)- Coordinatore internazionale

Marco Zappa, medico, S.C. Epidemiologia Clinica- ISPO- Coordinatore Italia

 

Partecipanti strutture ISPO

Donella Puliti, statistico, Coordinamento Statistico

 

Per ulteriori informazioni contattare

m.zappa@ispo.toscana.it